Formula 1
0

Alonso torna in McLaren per l'Indy 500: "Un ritorno in F1? Chissà…"

Il pilota spagnolo non chiude le porte ad un rientro nel Circus: "Le regole nuove potrebbero mescolare le carte. Vedremo in estate"

Alonso torna in McLaren per l'Indy 500:
© EPA

ROMA - Fernando Alonso, dopo l’addio alla Formula 1, sta esplorando a tutto tondo il mondo delle quattro ruote. Dopo l’esperienza alla Dakar, infatti, il pilota spagnolo è pronto a cimentarsi nuovamente nell’Indy 500 del 2020 al volante dell’Arrow McLaren SP. In un’intervista rilasciata a Sky Sports e NBC Sports, Alonso ha raccontato questa nuova sfida ma anche di un suo possibile ritorno futuro in F1. "Non c’è una relazione tra questa nuova avventura ed un ritorno nel Circus. Magari in estate ci penserò, visto che le nuove regole potrebbero mescolare un po’ le carte".

Nuova stagione

Parlando della stagione 2020, il pilota delle Asturie ha le idee chiare: "Hamilton ha nelle corde la possibilità di conquistare il settimo titolo. Chiaro, la F1 è imprevedibile ma punterei su di lui". Aperto il discorso sull’Indy 500, Alonso ha dichiarato: "Ci siamo parlati molto con la McLaren e con Andretti: è stata la decisione giusta. Devo restituire ai fan le delusioni dell’anno scorso, non era giusto lasciare così". In vista dell’Indy 500, l’ex ferrarista si dice curioso del nuovo Aeroscreen: "Sono curioso e ansioso di provarlo. Da fuori sembra interessante, ma bisognerà capire il suo funzionamento in pista. Durante i test COTA ha raccolto consensi. Vedremo".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola