Formula 1
0

Raikkonen: "Il ritorno di Alonso in F1? Non sarà facile trovare un buon team"

Il pilota dell'Alfa Romeo commenta il possibile ritorno in F1 dello spagnolo ma anche della Ferrari: "Spero che in questa stagione lotti per il titolo"

Raikkonen:
© EPA

ROMA - Ritornare in Formula 1. È uno dei pensieri che passa per la mente di Fernando Alonso, attualmente nell’Indy 500 al volante dell’Arrow McLaren SP. Il pilota spagnolo non ha escluso questa possibilità ed a dargli un consiglio non poteva non essere qualcuno che ci è già passato: Kimi Raikkonen. L’attuale pilota dell’Alfa Romeo aveva abbandonato la Formula 1 alla fine del 2009 per fare nuovamente ritorno alla prima gara del campionato 2012, passando dalla Ferrari alla Lotus. "Non è una mia decisione - racconta Raikkonen in un'intervista al quotidiano spagnolo As - il suo ritorno nel 2021 e non so se vuole davvero tornare indietro o meno. Ma lui è sicuramente più giovane di me e sta continuando a correre. Non è importante se sta facendo la Dakar o altre cose, l’importante è continuare. Io ho fatto i rally per due anni, sempre imparando nuove cose. Ma non è mai stato difficile il percorso per tornare in F1. Tuttavia, il discorso è diverso se vuoi tornare in un buon team. Questa è in realtà la parte più difficile, sicuramente più complicata che guidare".

La Ferrari

Un accenno anche sul momento della Ferrari: "Non è andata così forte negli ultimi anni - commenta il pilota finlandese -, ci sono state stagioni migliori e peggiori. Spero che in questa lotti per il titolo ovviamente e riesca a risolvere i loro problemi, trovare la giusta velocità e competere per il Mondiale. Chissà cosa accadrà durante la stagione, è molto lunga".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola