Formula 1
0

Coronavirus, Verstappen: "Gp Australia? Deluso ma è giusto così". Ricciardo devastato

L'olandese della Red Bull commenta la cancellazione del primo gran premio della stagione di Formula 1: "Mi dispiace per tutti i fans". Anche il pilota della Renault esprime tutta la sua delusione

Coronavirus, Verstappen:
© Getty Images

ROMA - "Tutti aspettavamo l'inizio della stagione 2020. Ovviamente sono deluso ma tutti capiamo che alla fine questa è stata la giusta decisione". Così Max Verstappen, attraverso un messaggio sul proprio profilo ufficiale Instagram, sostiene la decisione di Fia e F1 in merito alla cancellazione del Gran Premio d'Australia a causa dell'emergenza mondiale di coronavirus che all'Albert Park ha colpito il team McLaren con un caso di positività alla vigilia del weekend di gara. "Mi dispiace per tutti i fans - ha scritto il pilota olandese della Red Bull - e tutti coloro che sono stati coinvolti. State al sicuro".

Ricciardo devastato

Anche Daniel Ricciardo commenta la decisione di annullare la gara d'esordio di Formula 1: "Sono devastato per il fatto di non poter competere nel mio Gran Premio di casa qui a Melbourne. Ma penso che sia stata presa la giusta decisione e penso che tutti possano capire un qualcosa che mai abbiamo visto fino ad ora. Mi dispiace - scrive sui social il pilota australiano della Renault - per tutti i fans che erano arrivati qui per supportarci. Tanto amore".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola