Formula 1
0

Coronavirus, F1: staff McLaren rientra in Inghilterra dopo la quarantena

Un portavoce della scuderia inglese ha comunicato che tutti i componenti del team, bloccati in Australia, hanno fatto ritorno a casa

Coronavirus, F1: staff McLaren rientra in Inghilterra dopo la quarantena
© EPA

ROMA - Dopo la quarantena forzata a Melbourne, 16 persone appartenenti allo staff McLaren hanno fatto ritorno in Inghilterra. A confermarlo è stato il portavoce della scuderia: "Abbiamo il piacere di confermare che tutto il personale della scuderia che si era messo in auto-isolamento a Melbourne è tornato a casa". Tra le 16 persone messe in quarantena dalle autorità australiane erano presenti un meccanico (risultato positivo al coronavirus), un altro tecnico che aveva sintomi anonimi e tutti gli altri perché entrati in contatto con il positivo. Proprio da questa circostanza è nato lo spostamento del GP d’Australia che, di conseguenza, ha posticipato e stravolto il calendario della stagione di Formula 1 2020. La stagione, allo stato attuale, dovrebbe iniziare il 14 giugno a Montreal e le gare, secondo quanto riferito dal presidente della F1 Chase Carey, dovrebbero passare da 22 a 15/18.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola