Formula 1
0

F1, bozza nuovo calendario: c'è l'ok per GP Belgio a porte chiuse

È arrivato il via libera da Bruxelles perché il Gran Premio possa svolgersi nella data originaria del 30 agosto

F1, bozza nuovo calendario: c'è l'ok per GP Belgio a porte chiuse
© LaPresse

ROMA - Il Gran Premio del Belgio 2020 si correrà, anche se senza pubblico. È arrivato il via libera da Bruxelles perché il Gran Premio possa svolgersi nella data originaria del 30 agosto, ovviamente a porte chiuse. Dopo che il Belgio ha sospeso tutti gli eventi di massa nel paese fino al 31 agosto, la gara di Formula 1 in programma dal 28 al 30 agosto sulla pista Spa-Francorchamps era in pericolo e gli organizzatori hanno sospeso la vendita dei biglietti. Ma le autorità locali nella regione della Vallonia hanno detto venerdì che la pista riaprirà la prossima settimana per esercitazioni secondo rigorose misure di sicurezza e che il Gran Premio può aver luogo.

Bozza del nuovo calendario

Una buona notizia per la Liberty Media, che ha approntato una bozza del nuovo calendario per il Mondiale 2020 (previsti 19 Gp) che dovrebbe partire con un doppio appuntamento (5 e 12 luglio) a Spielberg, in Austria. A seguire due gare anche a Silverstone (26 luglio e 2 agosto), quindi Ungheria (9 agosto), Spagna (23 agosto), Belgio (30 agosto), Italia (6 settembre a Monza), Azerbaijan (20 settembre), Russia (27 settembre), Cina (4 ottobre), Giappone (11 ottobre), Usa (25 ottobre), Messico (1 novembre), Brasile (8 novembre), Vietnam (22 novembre), Bahrain (29 novembre e 6 dicembre) e Abu Dhabi (13 dicembre).

F1: in Ungheria a porte chiuse

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola