Formula 1
0

F1, Pringle: "Silverstone a rischio? Il governo troverà una soluzione"

L'appuntamento britannico, al momento in calendario per il 19 luglio, è messo a rischio dalla volontà del governo britannico di estendere anche al Circus la quarantena di 14 giorni per chi arriva dall'estero

F1, Pringle:
© LAPRESSE

ROMA - Il piano era quello di disputare ben due gare a porte chiuse nel Mondiale 2020 rivoluzionato dal coronavirus, il rischio adesso è quello di non vedere nemmeno un GP a Silverstone. Lo storico appuntamento britannico, come Monza sempre presente nel calendario del Circus, potrebbe non avere luogo a causa della decisione del governo inglese di estendere anche alla Formula 1 la quarantena obbligatoria di 14 giorni per chi proviene dall'estero, che renderebbe impossibile la gara.

F1, Pringle: "Silverstone a rischio? Il governo troverà una soluzione"
© EPA

Le parole dell'ad del circuito

L'amministratore delegato del circuito di Silverstone Stuart Pringle, però, si dice fiducioso sulla possibilità che non ci siano brutte sorprese sulla storica gara: "Sono molto convinto che l’importanza dell’industria sia compresa dal governo. Rimango molto ottimista sul fatto che troveranno una soluzione. Siamo disponibili al dialogo, anche per eventuali slittamenti ad agosto o settembre".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola