Formula 1
0

F1, Ricciardo: "Un compagno giovane mi aiuta a migliorare"

Il pilota della Renault nel 2021 passerà alla McLaren: da Ocon il suo nuovo compagno di team sarà Norris e l'australiano parla dei rapporti da instaurare con i giovani piloti del suo team

F1, Ricciardo:
© Getty Images

ROMA - Come è noto, Daniel Ricciardo gareggerà con la Renault per l'ultima stagione e poi passerà dal 2021 in McLaren. Ciò che ha accomunato gli ultimi anni in Formula 1 del pilota australiano è aver diviso i box con un pilota giovane ma ambizioso. E' stato il caso di alcuni anni in Red Bull con Max Verstappen, lo sarà nel 2020 con Esteban Ocon al suo fianco, e dal prossimo anno Lando Norris in McLaren. Ricciardo pensa che questo fattore sia determinante per un proprio miglioramento e lo rivela nel corso di un'intervista a F1 Nation: "Ovviamente l'ho provato con Max alla Red Bull: sentivo che fosse come se entrambi ci sollevassimo l'un l'altro spingendoci a vicenda, diventando così i piloti che siamo. Ovviamente mi piacerebbe e me lo aspetterei anche da Norris, e dico che me lo aspetto perché ha avuto un anno da debuttante davvero ottimo. Mi aspetto che sia competitivo e penso che saremo entrambi molto tranquilli quando il casco sarà spento, e penso che probabilmente la gente si divertirà un po', ma sono sicuro che vedremo una sana rivalità".

F1, Ricciardo: "Un compagno giovane mi aiuta a migliorare"
© Getty Images

Il rapporto con Ocon

Prima di pensare al futuro al fianco di Norris, però, nell'anomala stagione che prenderà il via il 5 luglio in Austria Ricciardo dovrà condividere il volante della Renault con Esteban Ocon, che torna così nel Circus sostituendo Hulkenberg: "Stesso discorso sarà con Ocon quest'anno. Ovviamente non ho ancora corso con lui come compagno di squadra, ma sono sempre piuttosto entusiasta di avere questo tipo di piccoli morsi alla cavigilia che mi vengono incontro. Sono entusiasta di vedere come va. Ocon Diciamo che molti piloti sono arrugginiti, lui lo sarà ancora di più essendo stato fermo anche l'anno scorso. Ma so che si sta dando da fare per iniziare al meglio".

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola