GP Austria, dominio Mercedes nelle seconde libere, Vettel termina quarto

Hamilton e Bottas si piazzano ai primi due posti mentre la sorpresa arriva da Perez con la Racing Point che chiude la giornata in terza posizione. Leclerc con l'altra Ferrari chiude nono
GP Austria, dominio Mercedes nelle seconde libere, Vettel termina quarto© Getty Images
TagsMERCEDESwolffhamilton

SPIELBERG – La seconda sessione di prove libere al Red Bull Ring conferma l’andamento della mattinata. Lewis Hamilton e la sua Mercedes hanno dettato legge anche nel pomeriggio con la pista un po’ più gommata. Il campione del mondo ha fermato il cronometro a 1:04.304. In seconda posizione Valtteri Bottas con l’altra Mercedes staccato di 0.197. La grande sorpresa di giornata è stato Sergio Perez con la Racing Point che si piazza in terza posizione con un distacco di 0.641. Migliorano leggermente le Ferrari con Vettel quarto a 0.657 da Hamilton e Leclerc, nono, che accusa un ritardo di 0.994.

Red Bull in difficoltà

Faticano molto, invece, le vetture di casa. Max Verstappen, vincitore delle ultime due edizione del Gran Premio d’Austria, chiude in ottava posizione lontano 0.911 dal leader britannico. Alexander Albon, invece, termina tredicesimo a 1.149 dalla Mercedes numero 44. Completano la top ten Daniel Ricciardo, quinto, con la Renault, Stroll, settimo con l’altra Racing Point e le due McLaren di Norris, sesto, e Sainz, decimo.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti