Gp Austria, Bottas: "Non c'era modo migliore per iniziare"

Le parole del pilota della Mercedes, che parte subito con una vittoria in questa stagione anomala di Formula 1
© Getty Images

SPIELBERG - Valtteri Bottas comincia come meglio non potrebbe la propria stagione di Formula 1. Il pilota della Mercedes, partito dalla pole, è riuscito a vincere un Gran Premio d'Austria caratterizzato da tanti colpi di scena e continui ingressi della safety car che hanno rimescolato tutte le carte ma senza mai interessare il leader della gara: "È stata decisamente una gara vissuta con tanta pressione. Una safety car andava bene, poi ho visto la seconda e la terza e mi sono detto 'Ma dai, ancora?'. Hamilton era molto veloce ma sono riuscito a tenere la posizione, non c'era modo migliore per iniziare la stagione".

Le parole del finlandese

Durante la gara sono stati evidenti alcuni problemi di affidabilità che avrebbero potuto rovinare i piani del finlandese, ma con una tattica conservativa la vittoria non è sfumata: "I problemi al cambio? Ci hanno detto di non sfruttare i cordoli perché la macchina aveva alcuni problemi ai sensori. Mi sono un po' preoccupato durante la gara ma sono contento che con entrambe le macchine siamo arrivati al traguardo".

Commenti