Formula 1
0

GP Gran Bretagna, Mekies: "Obiettivo Ferrari raccogliere più punti possibile"

Il direttore sportivo di Maranello fissa gli obiettivi per la quarta prova mondiale sul circuito di Silverstone

GP Gran Bretagna, Mekies:
© Getty Images,

SILVERSTONE - "È stata una qualifica molto intensa, conclusa con un pilota in quarta e uno in decima posizione". Laurent Mekies, direttore sportivo della Ferrari, commenta così le qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna, quarta prova del Mondiale 2020 di Formula 1.

Obiettivo punti

Mekies ha analizzato una giornata in chiaro scuro per Maranello: "Leclerc è stato autore di una prestazione maiuscola, non soltanto per il piazzamento in seconda fila ma anche per essere riuscito a qualificarsi per l'ultima parte della sessione con le gomme Medium, le migliori per affrontare la prima parte di gara. Vettel ha avuto finora un fine settimana piuttosto tribolato e tutto il tempo perduto per una serie di inconvenienti tecnici non lo ha messo nelle migliori condizioni per la qualifica: il decimo posto è essenzialmente una logica conseguenza di ciò".

L’ingegnere francese si è poi soffermato sugli obiettivi della gara: "È chiaro che non possiamo dirci soddisfatti di questo risultato, soprattutto alla luce del distacco dal tempo della pole position. Sappiamo che c’è molto da lavorare per colmare questo gap ed è ciò che stiamo facendo. Domani sarà una gara difficile, in particolar modo per quanto concerne la gestione degli pneumatici. L'obiettivo, come sempre, sarà raccogliere il massimo dei punti possibile" ha concluso Mekies.

F1, Silverstone: Hamilton si prende la pole, Leclerc 4°

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola