Formula 1
0

F1, Carlos Sainz: "È stato un inizio molto frustrante per me"

Il pilota spagnolo della McLaren riconosce che la "concorrenza" ha fatto un passo avanti ma si aspetta una svolta nel prossimo Gran Premio in Spagna

F1, Carlos Sainz:
© Getty Images

ROMA - Carlos Sainz jr. riconosce che i primi Gp di Formula 1 non sono andati come sperava ma aggiunge che questo fine settimana, in occasione del Gran Premio di Spagna si aspetta una svolta. "È stato un inizio di stagione molto frustrante per me, ma continuiamo a collaborare come squadra per massimizzare le nostre prestazioni" ha detto il madrileno, che ha iniziato con un quinto posto in Austria, seguito con due noni nel secondo turno austriaco e in Ungheria e non ha conquistato punti in entrambi gli eventi a Silverstone. "La competizione intorno a noi è agguerrita e sembra che abbia fatto un passo avanti, ecco perché ci fa male perdere così tanti punti nelle gare precedenti, ma siamo concentrati su noi stessi mentre ci dirigiamo verso la Spagna e sappiamo che dobbiamo continuare a premere", aggiunge il pilota della McLaren in un'intervista rilasciata al sito ufficiale della scuderia. "Una nuova gara è una nuova opportunità. Sono determinato a dare il massimo in pista e ottenere un buon risultato a casa". Lo spagnolo, pilota della Ferrari dalla prossima stagione, afferma che "è deludente non avere tutti i tifosi sia in pista che in tribuna, ma è la cosa giusta da fare ed è importante che tutti possano stare al sicuro e guardare a casa. Anche questo fine settimana correrò con un casco molto speciale, quindi attenzione".

F1 in Spagna: incognita caldo per le Mercedes

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola