Gp Belgio, Leclerc: "Momento difficile e inspiegabile per la Ferrari"

Il monegasco, come il compagno di squadra Sebastian Vettel non ha centrato l'ingresso in Q3 nel corso delle qualifiche

© 2020 Pool
SPA - "A essere onesti è molto difficile trovare una spiegazione per essere in questa posizione. Si tratta di un grande passo indietro rispetto agli altri. Dobbiamo trovare il problema principale e affrontarlo". Lo ha detto Charles Leclerc, commentando il 13/o posto nelle qualifiche del Gp del Belgio. Il monegasco, come il compagno di squadra Sebastian Vettel, quattordicesimo, non ha centrato l'ingresso in Q3 nel corso delle qualifiche.
Gp Belgio, pole di Hamilton: disastro Ferrari, out in Q2
Guarda il video
Gp Belgio, pole di Hamilton: disastro Ferrari, out in Q2

Ferrari: niente miracoli a Spa

"Non è stata una buona giornata, ma in questo momento va così e dobbiamo continuare a lavorare sodo - ha aggiunto Leclerc - Credo che tutti in squadra debbano tenere la testa alta anche in momenti difficilissimi come questo. Posso capire la delusione dei tifosi a casa. Cercheremo di fare la miglior gara possibile anche se non possiamo aspettarci miracoli".

Commenti