Formula 1
0

F1, Hamilton: "Mi piace molto stare alla Mercedes"

Il sei volte campione del mondo torna a parlare del suo futuro nel Circus: "Siamo una grande squadra, ora siamo concentrati per vincere un altro Mondiale: non c’è limite a quello che possiamo fare insieme"

F1, Hamilton:
© Getty Images

ROMA - Lewis Hamilton-Mercedes, un matrimonio ancora saldo. Nonostante non abbia ancora rinnovato il contratto (in scadenza a fine 2020), il pilota britannico sembra intenzionato a voler guidare la Mercedes nella prossima stagione di Formula 1. "Toto Wolff? Lavoriamo bene insieme, anche se qualche anno fa il mio ingegnere è andato in Ferrari, quindi ci sono sempre stati cambiamenti all’interno della squadra. Devi sempre fare quello che pensi sia meglio per te", ha rivelato Hamilton, che si avvia verso il settimo titolo iridato, in un’intervista a Sky Sport. "Il mio futuro - aggiunge il sei volte campione del mondo - non è legato a quello di Toto Wolff e in generale mi piacerebbe che le trattative si concludano alla svelta, anche se è troppo presto per dirlo. Mi piace molto stare alla Mercedes, lavoro bene con la squadra e con Toto. Siamo una grande squadra, ora siamo concentrati per vincere un altro Mondiale: non c’è limite a quello che possiamo fare insieme. Sul momento della Ferrari? Io sono sempre stato un grande fan del Cavallino, ne ho un po’ nel mio garage. Spero di poter lottare di nuovo con loro prima che la mia carriera finisca".

GP Mugello F1, i Top e i Flop VIDEO

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola