F1, Wolff snobba Verstappen: "Non è un'opzione per la Mercedes"

Il team principal delle Frecce d'Argento: "In caso di cambio generazionale in futuro, George Russel ed Esteban Ocon prime scelte"
© Getty Images

ROMA - "Verstappen è un pilota molto impegnato con la Red Bull e, quindi, non è un'opzione per la Mercedes. Inoltre sono molto contento dei miei due piloti". Così Toto Wolff, team principal delle Frecce d'Argento, ha voluto mettere in chiaro che il pilota olandese non entra nei loro piani futuri. Al momento ha altre alternative in caso di necessità: "Se ci fosse un cambio generazionale in futuro (riferito alla partenza di Lewis Hamilton o Valtteri Bottas), sarebbero George Russel ed Esteban Ocon le prime scelte" afferma Wolff in un'intervista a Motorsport-Magazin.com riportata dal quotidiano spagnolo As. Il futuro di Verstappen resta dunque solido in casa Red Bull. Lo si evince anche dalle ultime parole del Manager inglese Christian Horner, sul sito ufficiale della F1: "Max ha appena compiuto 23 anni, ha già una grande esperienza e continua a crescere come pilota. Quella maturità si vede già in macchina, nelle gare, e penso che il meglio per lui debba ancora venire".

Commenti