Gp Portogallo, Hamilton: "La mia strategia ha funzionato"

Doppietta Mercedes nelle qualifiche, Bottas "beffato" sul finale dal campione del mondo

© EPA

PORTIMAO - "E' stata una pole position fantastica. Avevamo una grande macchina, ma è stata dura, c'è stato tanto da fare per mettere insieme il giro. Valtteri è stato veloce per tutto il weekend, ho dovuto scavare per trovare quei decimi in più e alla fine ho scelto di fare 3 giri per avere una possibilità di migliorarmi e batterlo. Ha funzionato la mia strategia". Lo ha detto Lewis Hamilton, autore della pole position nel GP del Portogallo ai danni del compagno di squadra Valtteri Bottas, solo secondo.

Strategia vincente

"Il team ha comunicato bene con noi, ci hanno dato la doppia alternativa: entrambi abbiamo scelto le medie, io ho preferito fare 3 giri e lui no. La pista? Questo è un circuito duro e puro, nel quale non si riesce neanche a vedere dove vai. Anche l'asfalto è strano, molto liscio e non fa funzionare bene le gomme. Oggi è andata meglio rispetto ai giorni precedenti ma è anche merito del team", ha concluso l'inglese.

Da non perdere





Commenti