Gp Portogallo, Hamilton da record: "Sognavo questo traguardo"

Bottas è secondo alle spalle del compagno di squadra:"Aveva un altro passo"

© EPA

PORTIMAO - Ennesimo record conquistato da Lewis Hamilton che, con la vittoria del Gp del Portogallo, diventa il più vincente nella storia del circus, staccando Michael Schumacher. "Potevo solo sognare di arrivare al traguardo raggiunto oggi. Quando ho scelto di aiutare questo team non potevo immaginare tutto questo. Ogni giorno lavoriamo insieme remando tutti nella stessa direzione ed è per questo che otteniamo questo successo. Ci vorrà un po' di tempo per assorbire bene quello che sono riuscito a fare, ma continuero' a spingere al massimo. Mi godo questo momento, ma ora fatico a trovare le parole", ha detto Lewis Hamilton, ringraziando il team: "è un privilegio lavorare con loro e sono grato di tutti i momenti vissuti, sono una fonte di ispirazione".

Bottas in difficoltà

"Il primo giro è stato buono, la pioggia ha reso la situazione insidiosa. Sono andato abbastanza bene ma dopo i primi giri non avevo passo, non so bene perchè", ha aggiunto il compagno di squadra Valtteri Bottas, secondo al traguardo. "Hamilton aveva un altro passo, io ho cercato di difendermi. Non sono riuscito a reagire, ho spinto al massimo ma non riuscivo ad andare più veloce. Speravo di poter andare più lungo per montare le soft, ma non credo avrebbero fatto la differenza".

Formula 1, pole di Hamilton. Quarto Leclerc
Guarda il video
Formula 1, pole di Hamilton. Quarto Leclerc

Da non perdere





Commenti