F1, Hamilton campione del mondo per la settima volta

Il pilota della Mercedes vince in maniera strepitosa a Istanbul e nel Gran Premio di Turchia ottiene la matematica certezza di aver vinto il settimo titolo

© EPA

ISTANBUL - Lewis Hamilton è campione del mondo in Formula 1 per la settima volta in carriera. Il britannico conquista una vittoria da urlo nel Gran Premio di Turchia e toglie matematicamente ogni speranza di rimonta a Valtteri Bottas, che ha compromesso la propria gara già nel primo giro finendo in testa-coda. La leggenda della Mercedes, dunque, vince il titolo e lo fa in trionfo, permettendosi di vincere in rimonta una gara pazza.

Raggiunta la leggenda Schumacher

Il pilota britannico raggiunge così Michael Schumacher in testa alla classifica per numero di mondiali vinti, portando a casa il quarto consecutivo e il settimo nel giro di dodici anni: il primo, nel 2008, con la McLaren, poi sei trionfi con la Mercedes. E la sensazione è che non sia l'ultimo acuto per l'uomo che ha dominato l'ultimo decennio nel Circus, anche se il suo futuro resta ancora nebuloso.

Da non perdere





Commenti