Pirelli, Isola: "In Bahrain con mescole più morbide del 2019"

Il responsabile F1 e Car Racing Pirelli: "Gran Premio di Sakhir? È completamente diverso rispetto a tutti quelli dove abbiamo corso finora"
Pirelli, Isola: "In Bahrain con mescole più morbide del 2019"© Getty Images
TagsF1IsolaPirelli

ROMA - "In questi due weekend consecutivi in Bahrain potremo sperimentare qualcosa di completamente diverso". Mario Isola, responsabile F1 e Car Racing Pirelli, commenta così la doppietta di El Sakhir che attende i piloti della Formula 1. "La sfida più interessante - spiega Isola - sarà forse rappresentata dal Gran Premio di Sakhir, dato che il tracciato è completamente diverso rispetto a tutti quelli dove abbiamo corso finora, anche se metà layout è in comune con quello tradizionale. Sebbene vi siano già alcuni dati disponibili dalle simulazioni, dovremo attendere quelli reali per comprendere realmente i livelli di usura e degrado dei pneumatici, e quindi la strategia". "Inoltre, quest'anno la nomination è più morbida di uno step rispetto allo scorso anno, con maggiori opportunità in termini di strategie. Durante il primo fine settimana, il venerdì tutti i piloti proveranno i pneumatici 2021 in mescola C3, con un vero e proprio 'assaggio' della specifica 2021. Torna in pista anche la Formula 2, con due diverse nomination in due weekend consecutivi nei quali si deciderà il titolo 2020" conclude Isola.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti