Psg-Basaksehir, Hamilton tuona: "Razzismo inaccettabile"

Il pilota della Mercedes commenta su Instagram l'abbandono del campo in Champions League da parte di Psg e Basaksehir per le parole razziste usate dal quarto uomo
Psg-Basaksehir, Hamilton tuona: "Razzismo inaccettabile"© EPA
TagsF1hamilton

ROMA - "Questo è inaccettabile". Così il pilota della Mercedes Lewis Hamilton commenta l'abbandono del campo in Champions League da parte di Psg e Basaksehir per le parole razziste usate dal quarto uomo. "Rispetto la scelta delle squadre, hanno dimostrato che non si possa più tollerare alcun episodio di razzismo. Spero che vengano presi provvedimenti", aggiunge il 7 volte campione del mondo di F1 in una storia sul proprio profilo Instagram.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti