F1 Gp Spagna, Hamilton: "Strategia è stata un azzardo, ma ha pagato"

Le parole del vincitore del Gran Premio di Spagna davanti a Verstappen
F1 Gp Spagna, Hamilton: "Strategia è stata un azzardo, ma ha pagato"© EPA
TagsF1Spagnahamilton

MONTMELO' - Lewis Hamilton strappa la vittoria numero 98 della sua carriera, la terza della stagione nel Gran Premio di Spagna dove precede il rivale della Red Bull, Max Verstappen. Il britannico ci tiene a elogiare la squadra dopo la rimonta nei giri finali: “Mercedes è un grande team, abbiamo fatto un lavoro fantastico. Voglio ringraziare i fan e dopo questa gara mi sento alla grande. Il duro lavoro sta ripagando. La partenza è stata al limite, la Red Bull è partita benissimo e poi è stata una caccia da parte mia", le emozioni a caldo di Hamilton. 

La strategia Mercedes

La scuderia di Brackley ha richiamato Hamilton a un pit stop inaspettato per cercare di recuperare terreno su Verstappen negli ultimi 15-20 giri. Una scelta azzeccata col senno di poi: "Sono rimasto lì e quando sono rientrato ho dovuto recuperare: è stato un azzardo, ma è stata la strategia giusta anche se non era quella prevista. Una sosta era la soluzione migliore, ma avevo il passo e ho seguito le indicazioni del team perché c’è grande fiducia tra di noi”, ha concluso Lewis che allunga nella classifica piloti.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti