F1 Gp Spagna, Bottas: "Sono rimasto bloccato dietro a Leclerc, un peccato"

Il finlandese ha comunque superato il monegasco piazzandosi terzo
F1 Gp Spagna, Bottas: "Sono rimasto bloccato dietro a Leclerc, un peccato"© Getty Images
TagsF1SpagnaBottas

MONTMELO' - Valtteri Bottas è costretto ancora una volta a guardare Lewis Hamilton dal basso verso l'alto. Il trend si conferma anche nel Gran Premio di Spagna, dove il britannico trionfa e il finlandese deve accontentarsi della terza posizione davanti alla Ferrari di Leclerc: “La mia gara si è complicata perché sono rimasto bloccato dietro a Charles compromettendo tutto il Gran Premio. Avevo un passo migliore fin dall’inizio, è un peccato ma almeno ho preso il podio", le sue parole. 

I dettagli a fare la differenza

Bottas non è mai stato in lotta per una posizione che non fosse la terza. Le prime due piazze occupate da Hamilton e Max Verstappen oggi erano inarrivabili per chiunque: "Avrei potuto fare una strategia diversa per cercare la vittoria? Oggi sono stati i dettagli a fare la differenza, come la prima curva - prosegue -. Stiamo facendo tanti punti ma senza fare gare perfette quindi dobbiamo migliorare da questo punto di vista. Monaco sarà una pista particolare e vediamo come andrà”, ha concluso il finlandese.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti