F1: muore l'azionista di McLaren Mansour Ojjeh

La scuderia britannica ha comunicato la scomparsa con una nota
F1: muore l'azionista di McLaren Mansour Ojjeh© LaPresse

ROMA - Mansour Ojjeh, storico azionista della scuderia McLaren in Formula 1, è morto all'età di quasi 69 anni (li avrebbe compiuti il prossimo 24 giugno). Ojjeh, infatti, era azionista del team britannico con sede a Woking dal lontano 1984. E' una giornata tristissima per tutta la McLaren, ma anche per l'intero Circus, che perde un personaggio caratteristico del mondo della F1.

La nota di McLaren

Ecco la nota della McLaren che annuncia la scomparsa di Ojjeh: "È con profonda tristezza che McLaren Racing annuncia la morte di Mansour Ojjeh, azionista della McLaren dal 1984. Il signor Ojjeh si è spento serenamente questa mattina a Ginevra, all’età di 68 anni, circondato dalla sua famiglia. Tutti alla McLaren Racing piangono la sua perdita insieme alla sua famiglia, alla quale la squadra invia le sue più sentite condoglianze".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti