F1, Alonso: "Le critiche sono state una benedizione per me"

Il pilota spagnolo ha ripercorso la sua carriera e ha tracciato gli obiettivi di Alpine
F1, Alonso: "Le critiche sono state una benedizione per me"© Getty Images
TagsF1AlonsoAlpine

ROMA - "Se Alpine può vincere? Credo di sì. È una squadra che conosco bene. Sia a Enstone che a Viry lavorano con la speranza di ripetere i successi del passato e con il desiderio di affrontare questa nuova fase della Formula 1 che sta arrivando con i regolamenti del 2022 e con i motori del 2025". Fernando Alonso, intervistato ai microfoni di "SoyMotor", ha parlato dopo le prime dieci gare dal suo ritorno in Formula 1 a 40 anni, con il nuovo team Alpine. L'ex ferrarista ha parlato delle ambizioni della sua scuderia, soprattutto in vista del cambio di regomento nel Circus: "La Formula 1 ha cercato di cambiare se stessa per livellare la competizione e non avere i domini degli ultimi anni, prima con Red Bull e poi con Mercedes - ha aggiunto -. Penso che tutte le squadre, compresa l’Alpine, non vedono l’ora che arrivino queste nuove regole".

Sull'adattamento

Alonso ha poi parlato del processo di adattamento alla macchina: "All’inizio avevo detto che mi ci sarebbero volute tre o quattro gare per ottenere il 100% dalla macchina. Alla fine me ne sono servite sei-sette, ma mi sto trovando bene con la macchina. Ci sono stati diversi fattori che hanno aiutato. Tra questi alcune modifiche che abbiamo dovuto apportare all’auto per adattarsi un po’ alla mia guida. È servito del tempo, e quando qualcuno ha detto ‘Fernando è vecchio, non è più lo stesso’ non ci ho pensato, sapevo che si trattava di un periodo di apprendimento.Mi aspettavo di imparare più velocemente, ad esempio a Monte Carlo è stato deludente il taglio in Q1. Sapevo che era una questione di tempo,le critiche non mi piacevano ma sono state una benedizione, perché hanno finito per rivalutare prestazioni buone ma non eccezionali, come il nono posto in Francia. Se prima ero finito, allora ogni buon risultato sarebbe stato visto come un grande traguardo" - ha concluso.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti