F1, Brawn: "Incidente Hamilton-Verstappen? Avrebbero potuto evitarlo"

Ross Brawn non prende posizione sulle colpe del contatto
F1, Brawn: "Incidente Hamilton-Verstappen? Avrebbero potuto evitarlo"© Getty Images
TagsF1brawnhamilton

ROMA - L'incidente tra Lewis Hamilton e Max Verstappen ha creato non poche spaccature all'interno del mondo del circus. Ross Brawn, Managing Director della F1, ha però deciso di non prendere posizione, commentando in maniera imparziale il contatto di Monza“Sono sicuro che i fan saranno divisi, è chiaro che entrambi i piloti avrebbero potuto evitare l’incidente. Penso che questa sia un’altra conseguenza del fatto che ci sono due ragazzi che vanno testa a testa e non vogliono cedere di un centimetro. È un peccato che siano finiti nella ghiaia, perché avrebbe potuto essere una grande gara e siamo stati privati di questo. Sono interessato a vedere quale impatto avrà questo incidente sulla loro battaglia per il titolo. Abbiamo già vissuto Silverstone, che è stato un incidente importante e controverso”, ha affermato. 

Le parole di Brawn

“Personalmente, non direi che l’incidente ha cambiato la dinamica - prosegue nella sua analisi Brawn -. Ci sono due galli nel pollaio al momento e stiamo vedendo le conseguenze di questo. Non credo che nessuno dei due si tirerà indietro per il resto dell’anno. Spero però che il campionato venga vinto in pista e non nelle barriere o nella stanza dei commissari” 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti