F1: la FIA pensa a un ranking per i piloti

L'idea, lanciata da Frederic Bertrand, potrebbe concretizzarsi nel 2023
F1: la FIA pensa a un ranking per i piloti© EPA
TagsF1Ranking

ROMA - La Formula 1 potrebbe optare per la creazione di un ranking dei piloti su base annuale, ispirandosi a quelli esistenti ad esempio nel tennis o nel golf. L'idea è stata lanciata da Frederic Bertrand, direttore del dipartimento di Formula E e delle attività sportive innovative per la FIA, che in un'intervista a "The-Race" ha spiegato nel dettaglio il progetto: "Quello che vorremmo, come FIA, è lanciare un format in cui tutti i concorrenti sarebbero conteggiati in un sistema di classifica globale da noi gestita, in modo che alla fine di ogni anno ci sia un numero uno assoluto al mondo".

L'idea della FIA

"L’obiettivo della FIA è anche quello di garantire che tale iniziativa abbracci una gamma più ampia possibile di discipline motoristiche - ha aggiunto Bertrand -. Di questa cosa ne ho discusso spesso con Tom Kristensen, dobbiamo puntare alla multidisciplinarità e alla versatilità degli stili di guida, per non focalizzarci solo su un tipo di approccio. Tutti i rappresentanti del Motorsport verranno inclusi in questo sistema".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti