F1, Hamilton che sorpresa: si finge ingegnere per tre bambini

Il campione del mondo in carica ha stupito con un travestimento ad arte tre giovani appassionati invitati nella fabbrica Mercedes
F1, Hamilton che sorpresa: si finge ingegnere per tre bambini© EPA
TagsF1MERCEDEShamilton

ROMA - Trovarsi davanti Lewis Hamilton e non saperlo. Particolare e piacevole avventura per tre giovanissimi appassionati di F1 con il sogno di diventare ingegneri, che invitati a Brackley nella fabbrica della Mercedes hanno potuto effettuare il giro della struttura con un Cicerone d'eccezione. Il campione britannico, per sorprendere i ragazzi, è passato in sala trucco per fingersi un "classico" ingegnere prima di avvicinarsi alla propria vettura e dire: "Nessuno può toccare questa monoposto se non Hamilton. E io sono Lewis", lasciando esterefatti tutti al momento della rivelazione.

"Ho dimostrato agli altri che si sbagliavano"

Il pilota, in lotta per l'ottavo titolo iridato con Verstappen, non si è sottratto alle domande dei tre. "Mi piace fare  domande sul design della macchina, anche per capire come ragionano gli altri. La parte migliore è sicuramente guidare, ma anche sapere di poter contare su un gruppo di molte persone, oltre 2.000, al contrario di quanto può sembrare da casa. Ed è bello vedere nel team persone di colore o donne. Mentre la parte peggiore è rimanere concentrato, credere continuamente in sè stessi senza dare peso a ciò che dice la gente”. In chiusura un consiglio: “Da ragazzo mi dicevano che non sarei mai stato un pilota e un campione del mondo. Ho dimostrato loro che si sbagliavano. Anche voi potete fare lo stesso”, ha concluso Hamilton.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti