Race of Champions 2022: Schumacher e Vettel ancora insieme

La Germania ha scelto la coppia da schierare in occasione dell'evento in programma in Svezia tra il 5 e 6 febbraio prossimo,
Race of Champions 2022: Schumacher e Vettel ancora insieme© Getty Images
TagsF1vettelSchumacher

ROMA - La Race of Champions torna a disputarsi dal vivo a Pitea, nel nord della Svezia dopo l'edizione virtuale del 2020 e la cancellazione del 2021. L'evento in programma tra il 5 e il 6 febbraio 2022 vedrà in gara per la Germania la coppia formata da Sebastian Vettel e Mick Schumacher. Il pilota dell'Aston Martin è da anni uno dei grandi protagonisti della kermesse nella quale ha trionfato ben sette volte, le prime sei, dal 2007 al 2012, proprio con il papà di Mick, Michael Schumacher, con l'ultimo successo che risale al 2017 quando vinse con Pascal Wehrlein.

Gli altri piloti in gara

Intanto da tutto il mondo stanno arrivando le prime ufficialità per la gara svedese. Oltre al duo Vettel-Schumacher, alla loro seconda apparizione all'evento dopo quella di Messico 2019, si sta delineando un parterre di assoluto livello. Tra i nomi più prestigiosi spiccano le presenze del due volte campione del mondo F1 Mika Hakkinen, del nove volte campione iridato di rally Sebastian Loeb, il pluri-vincitore di Le Mans Tom Kristensen e il pilota della Mercedes Valtteri Bottas.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti