F1, Verstappen: "Con Hamilton bel duello, in futuro spero ci siano anche altri team"

Il pilota della Red Bull commenta il duello per il titolo con il britannico: "Quest'anno o sei costantemente sotto pressione oppure sei tu quello che attacca. Penso che questo sia fantastico, perché è bello avere almeno due squadre che lottano per la vittoria", le sue parole
F1, Verstappen: "Con Hamilton bel duello, in futuro spero ci siano anche altri team"© Getty Images
TagsF1Red Bullverstappen

ROMA - Max Verstappen si gioca il titolo per la prima volta in carriera. L'olandese, autore di un testa a testa durato tutto l'anno con Lewis Hamilton, ha adesso l'occasione di laurearsi campione del mondo: per farlo dovrà conservare il vantaggio di 8 punti sull'inglese. "È un bel testa a testa, ma spero che in futuro ci saranno ancora più squadre a lottare per il titolo, perché sarebbe ancora più emozionante. Quest'anno o sei costantemente sotto pressione oppure sei tu quello che attacca. Penso che questo sia fantastico, perché è bello avere almeno due squadre che lottano per la vittoria. Sono gare in cui devi spingere sempre a tavoletta", ha spiegato in una intervista concessa a RacingNews365.com

L'olandese vuole più di un team in lotta

L'olandese, concentrato sulla lotta mondiale, trova il tempo anche per analizzare anche il passato. "A volte ci sono state gare, soprattutto l'anno scorso, in cui mi ritrovavo in terza posizione e rimanevo solo. Sapevo di non avere molto né da guadagnare né da perdere, in quei casi la gara diventa un po' noiosa", ha proseguito. Verstappen, però, ora guarda solo al presente con l'obiettivo sempre più concreto di centrare il suo primo titolo mondiale battendo Hamilton e privando il britannico della possibilità di diventare il più vincente di sempre nella storia della Formula 1.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti