Ayrton Senna, su Sky va in onda un docufilm su gli ultimi giorni della leggenda della Formula 1

"L'ultimo giro di Ayrton" è il prossimo appuntamento dedicato alle storie dello sport raccontate dal programma di inchiesta e approfondimento "Storie di Matteo Marani". Puntata tutta dedicata al campione più amato dalla Formula 1
Ayrton Senna, su Sky va in onda un docufilm su gli ultimi giorni della leggenda della Formula 1
TagsAyrton SennaDocumentariosky

Su Sky e in streaming su NOW un nuovo imperdibile appuntamento della produzione originale Sky Sport “Storie di Matteo Marani”. Da sabato 11 dicembre alle ore 22.45 su Sky Sport Uno, il programma d’inchiesta e approfondimento storico torna con un coinvolgente ed emozionante episodio, “L’ultimo giro di Ayrton”, dedicato al pilota più amato nell’intera storia della Formula 1: Ayrton Senna.

La storia del campione brasiliano

Ayrton Senna è stato un campione in pista e un mito fuori dei circuiti, in grado di avvicinare migliaia di persone all’automobilismo grazie al suo talento e carisma. A 27 anni dalla scomparsa – ingiusta e straziante – nessuno l’ha mai dimenticato. “Storie di Matteo Marani” torna su Sky e in streaming su NOW per raccontare l’ultimo giorno dell’asso brasiliano, ricostruendo attraverso gli atti del processo e le voci dei protagonisti ciò che accadde davvero il primo maggio 1994 alla curva del Tamburello. Ne esce un’inchiesta dal sapore forte, dai colori vividi, in cui verità e nostalgia emergono prepotenti.

La tragedia di Imola

Il sesto giro del Gran Premio di San Marino divenne “L’ultimo giro di Ayrton” per colpa di troppi errori nella preparazione della monoposto e per una serie incredibile e assurda di fattori. L’inchiesta è però anche un modo per ricostruire sino in fondo la grandezza incomparabile del fuoriclasse. Tre milioni di brasiliani lo piansero a San Paolo, molti artisti si sono ispirati a lui, la Nazionale di calcio gli dedicò la Coppa del Mondo del ’94 vinta sull’Italia di Roberto Baggio. Una dimostrazione di amore che non si è mai interrotta, nemmeno dopo un quarto di secolo, con migliaia di tifosi che ancora oggi si recano in processione a Imola per ricordare il loro idolo.

Racconti e testimonianze inedite

Proprio dal circuito romagnolo, luogo in cui si correva quella terza gara del Mondiale F1 del 1994, si dipana la nuova puntata del programma curato da Fabio Fiorentino e Andrea Parini. Gli ultimi momenti della corsa, riletti con la telemetria e le clamorose perizie del tribunale, si accompagnano ai momenti esaltanti delle grandi vittorie di Ayrton, ripercorrendo una carriera straordinaria, unica, irripetibile. Lo raccontano gli amici dei box come Giancarlo Minardi, uomini della Formula 1 come Flavio Briatore, tifosi come Alessandro Del Piero. Il tutto corredato da un ricorso moderno e al tempo stesso sapiente alle immagini più toccanti e con documenti assolutamente inediti.

Il tributo a una leggenda

Storie di Matteo Marani si trasforma così in grande tributo a Senna, alle sue imprese, alla sua immensa classe, dai tempi del kart alla William FW16 sulla quale perse la vita. Perché se è vero che a Imola morì il campione, è vero che da quel momento e da quel preciso punto al Tamburello nacque una leggenda. La leggenda di Ayrton.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti