F1, Domenicali: "Possibili più di 30 Gran Premi a stagione senza limitazioni"

Il numero uno del Circus però smentisce che si possa attuare in questo periodo storico
F1, Domenicali: "Possibili più di 30 Gran Premi a stagione senza limitazioni"© Getty Images
2 min
TagsF1domenicali

ROMA - Stefano Domenicali non si accontenta, citando una possibile stagione di Formula 1 con più di 30 Gran Premi. Ma allo stesso tempo il numero uno del Circus è realista e smentisce l'opzione almeno per il momento: "Penso che se non ci fossero le limitazioni, che invece vanno giustamente rispettate,potremmo raggiungere facilmente un accordo per più di 30 GP, ma non possiamo andare in questa direzione - ammette -. Sarebbe un problema, soprattutto in termini di strategia, di business, e di circuiti da scegliere. Vogliamo capire quali siano i migliori gran premi in cui mantenere una base stabile, non escludendo l’ipotesi di una rotazione in altri posti. Sono tutti progetti che stiamo elaborando in questo momento".

Le parole di Domenicali

La lotta tra Hamilton e Verstappen ha sicuramente acceso il cuore di milioni di tifosi nel 2021: “Non c’è dubbio che la F1 stia vivendo un grande momento - prosegue Domenicali ai microfoni di The Race - sia in termini d’intensità sportiva in pista che per l’interesse manifestato dal pubblico. Stiamo anche per conoscere un nuovo pubblico, oltre ad un modo di comunicare con esso, ideando contemporaneamente un percorso chiaro nei regolamenti e per le tecnologie del futuro, dall’impiego dei carburanti all’ibrido. Quindi, è vero che c’è un grande interesse per nuovi posti, così come per quelli più tradizionali, che possano far parte del nostro calendario". 


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti