Ferrari conquista l'Australia, Leclerc in fuga Mondiale

A Melbourne va in scena un assolo del monegasco, che guida la classifica per tutta la gara; fuori Verstappen, out anche Sainz dopo poche curve
Ferrari conquista l'Australia, Leclerc in fuga Mondiale© EPA
3 min
TagsF1Australiaferrari

MELBOURNE - È tutto a tinte Ferrari il ritorno della Formula 1 sul circuito di Melbourne, in occasione del Gran Premio d'Australia. A vincere, anzi, dominare il terzo appuntamento della stagione è Charles Leclerc, che parte dalla pole e non lascia mai la prima posizione, chiudendo davanti a tutti con ampio margine, resistendo anche all'unico attacco di Max Verstappen alla ripresa della gara dopo la safety car per l'incidente di Sebastian Vettel. Lo stesso Verstappen non ha terminato la gara a causa di un altro grave problema al motore, con tanto di principio di incendio: si tratta del secondo ritiro in appena tre gare, un bilancio inaccettabile per chi deve lottare per il titolo iridato. Tale risultato però è una manna dal cielo per Leclerc, che scappa anche nel Mondiale, salendo a 71 punti, +46 sul rivale della Red Bull, +34 su George Russell (secondo nel mondiale piloti) e +38 su Carlos Sainz. Lo spagnolo della Ferrari ha pagato la partenza dalla nona posizione; la strategia, l'unica possibile, di montare la mescola più dura ha portato il numero 55 a perdere posizioni al via, e il tentativo disperato di rimonta si è interrotto dopo un giro e mezzo, quando Sainz è terminato fuori pista, fermandosi sulla ghiaia. A salire sul podio, quindi, sono Sergio Perez e George Russell, che precede il compagno di scuderia Lewis Hamilton. 

Leclerc trionfa in Australia: festa sul podio per il pilota della Ferrari
Guarda la gallery
Leclerc trionfa in Australia: festa sul podio per il pilota della Ferrari

La classifica finale

  1. Leclerc (Ferrari)
  2. Perez (Red Bull)
  3. Russell (Mercedes)
  4. Hamilton (Mercedes)
  5. Norris (McLaren) 
  6. Ricciardo (McLaren)
  7. Ocon (Alpine)
  8. Bottas (Alfa Romeo)
  9. Gasly (AlphaTauri)
  10. Albon (Williams)
  11. Zhou (Alfa Romeo)
  12. Stroll (Aston Martin)
  13. Schumacher (Haas)
  14. Magnussen (Haas)
  15. Tsunoda (AlphaTauri)
  16. Latifi (Williams)
  17. Alonso (Alpine)

PILOTI RITIRATI

Verstappen (Red Bull)
Sainz (Ferrari)
Vettel (Aston Martin) 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti