F1, Leclerc: "Circuito impegnativo, ci sono presupposti per weekend interessante"

Il pilota monegasco ha espresso le proprie sensazioni dopo le FP2 di Miami, concluse al secondo posto; a muro, invece, Carlos Sainz
F1, Leclerc: "Circuito impegnativo, ci sono presupposti per weekend interessante"© EPA
2 min
TagsF1Miamileclerc

MIAMI - Charles Leclerc è soddisfatto dopo il venerdì di prove libere nel Gran Premio di Miami 2022. Il pilota monegasco della Ferrari ha chiuso in seconda posizione le FP2, ma soprattutto è stato il migliore nella simulazione del passo gara. "È stata una giornata positiva. Ci siamo dedicati alla ricerca del passo, e abbiamo imparato parecchio sul circuito. È un circuito impegnativo, ma molto bello da guidare. Siamo riusciti a completare il programma effettuando tutte le prove che avevamo pianificato. I piloti sembrano tutti vicini tra loro, quindi ci sono i presupposti per un weekend interessante", le sue parole al termine delle FP2. Leclerc ha poi aggiunto: "I sorpassi saranno complicati, perché c'è molto grip nella traiettoria ideale e poco fuori. In più l'asfalto è molto aggressivo con le gomme, la loro gestione potrà fare la differenza in gara"

Sainz a muro: "Vettura mi sembra competitiva"

L'altra faccia della medaglia in casa Ferrari è quella relativa a Carlos Sainz, che è andato a muro in FP2, terzo errore dopo quelli in Australia e a Imola. Lo spagnolo rimane però fiducioso: "Non il miglior modo di iniziare il weekend, ma la vettura mi è sembrata competitiva e sono fiducioso che possiamo ottenere una bella prestazione. Inutile rimuginare troppo, pensiamo a qualifiche e gara; quello che mi dispiace di più è il lavoro straordinario che dovranno fare i meccanici"

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti