F1: Verstappen trionfa a Barcellona. Ritiro per Leclerc, Sainz quarto

Il monegasco out dopo 27 giri dominati. Sul podio anche Perez e Russell
F1: Verstappen trionfa a Barcellona. Ritiro per Leclerc, Sainz quarto© Getty Images
3 min

BARCELLONA - Max Verstappen vince il Gran Premio di Spagna, sesto appuntamento stagionale della Formula 1. Il pilota olandese trionfa in una gara incredibile, dominata da Charles Leclerc fino al clamoroso ritiro dopo 27 giri che ha spento la gioia della Ferrari. L'olandese diventa così leader della classifica piloti sfruttando lo zero del rivale della Ferrari. Secondo posto per l'altra Red Bull di Sergio Perez davanti a George Russell, mentre l'altra Rossa di Carlos Sainz chiude al quarto posto dopo essere scivolato fuori dai primi 10 con un'uscita a inizio gara. Quinto Lewis Hamilton, anche lui autore di una grande rimonta dopo il pit stop obbligato dopo i primissimi giri.

La cronaca

Succede di tutto nella prima parte di gara. Lewis Hamilton è costretto a rientrare ai box dopo un contatto con Kevin Magnussen, e al rientro è penultimo davanti solamente al pilota della Haas. Poco dopo Sainz finisce nella ghiaia, perdendo tantissime posizioni mentre cerca di rimettersi in carreggiata. Alla stessa curva esce anche Verstappen, che così vede fuggire Leclerc. Il monegasco domina, gestisce bene la prima sosta ma poco prima di metà gara viene colpito dall'inaspettato: un problema alla monoposto lo costringe al ritiro mentre sembrava che nulla potesse andare male. La seconda parte di gara vede Max Verstappen volare verso il successo grazie anche all'aiuto del compagno di squadra Sergio Perez, che su indicazioni del team lascia la posizione al campione in carica. Rimonta discreta anche per Sainz, quarto al traguardo dopo l'errore che gli aveva fatto scivolare fuori dalla top ten.

L'ordine di arrivo

  1. Max Verstappen (Red Bull)
  2. Sergio Perez (Red Bull)
  3. George Russell (Mercedes)
  4. Carlos Sainz (Ferrari)
  5. Lewis Hamilton (Mercedes)
  6. Valtteri Bottas (Mercedes)
  7. Esteban Ocon (Alpine)
  8. Lando Norris (McLaren)
  9. Fernando Alonso (Alpine)
  10. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)
  11. Sebastian Vettel (Aston Martin)
  12. Daniel Ricciardo (McLaren)
  13. Pierre Gasly (AlphaTauri)
  14. Mick Schumacher (Haas)
  15. Lance Stroll (Aston Martin)
  16. Nicholas Latifi (Williams)
  17. Kevin Magnussen (Haas)
  18. Alexander Albon (Williams)

RITIRO

Charles Leclerc (Ferrari)
Guanyu Zhou (Alfa Romeo)


Clicca qui per non perderti tutte le news ed i pronostici di Formula 1

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti