Alex Zanardi dimesso dall'ospedale di Vicenza dopo 76 giorni

Dopo più di due mesi termina il secondo ricovero dell'ex pilota italiano, portato in ospedale dopo un incendio nella sua villa
Alex Zanardi dimesso dall'ospedale di Vicenza dopo 76 giorni© ANSA
1 min
TagsZanardi

ROMA - E' terminato il secondo ricovero di Alex Zanardi, che è stato dimesso quest'oggi dall'ospedale di Vicenza dopo 76 giorni. L'ex pilota e campione paralimpico era stato ricoverato in seguito a un incendio ai pannelli fotovoltaici della sua villa di Noventa Padovana, in provincia di Padova, che aveva compromesso il funzionamento dei macchinari di cui necessita per l'assistenza in casa. Due anni fa Zanardi era stato vittima di un brutto incidente durante un allenamento di hanbike, e da quel momento è iniziato un lungo percorso di recupero ancora in corso per l'ex pilota italiano.

Il percorso di Zanardi

Dal 19 giugno 2020, data dell'incidente in provincia di Siena, Zanardi è stato più volte ricoverato in numerose strutture, compreso proprio l'ospedale di Vicenza dov'era arrivato ad aprile del 2021, per rimanere fino all'ultimo natale e a raggiungere poi la famiglia nel gennaio di quest'anno. Ora, terminato il secondo ricovero, Zanardi potrà finalmente tornare a casa e proseguire da lì il suo percorso.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti