F1, nuovi test Pirelli a febbraio: in pista anche Hamilton e Alonso

Diversi appuntamenti per il produttore italiano per migliorare i propri pneumatici, sia su asciutto che su bagnato, dopo quelli di dicembre che ha visto impegnate le Ferrari
F1, nuovi test Pirelli a febbraio: in pista anche Hamilton e Alonso© EPA
2 min
TagsF1hamiltonAlonso

ROMA - Pirelli ha indetto nuove giornate di test a inizio febbraio, e tra i protagonisti ci saranno anche Lewis Hamilton e Fernando Alonso. Il produttore italiano, infatti, continua il proprio lavoro per migliorare la resa dei propri pneumatici soprattutto nelle condizioni di pioggia, problema che si è proposto nella scorsa stagione di F1. Infatti, diversi piloti avevano posto l'accento sulla necessità di studiare soluzioni anche aerodinamiche per ridurre le turbolenze d'aria e, di riflesso, convogliare in maniera diversa gli spruzzi d'acqua: un'ipotesi è quella di implementare dei copriruota in caso di maltempo, ma allo stesso tempo Pirelli lavora sul proprio prodotto.

Il calendario dei test Pirelli

Un lavoro che riguarda non solo i test su bagnato o condizioni intermedie, ma anche da asciutto. Un primo test aveva visto impegnati i due piloti della Ferrari, Carlos Sainz e Charles Leclerc, lo scorso dicembre in quel di Fiorano. L'1 e il 2 febbraio prossimi, le Mercedes saranno impegnate sul tracciato francese del Paul Ricard a Le Castellet. Nei due giorni successivi, il tracciato transalpino verrà allagato artificialmente e vedrà al lavoro le AlphaTauri. Il programma si chiuderà poi il 7 e l'8 febbraio, con le Aston Martin di scena a Jerez de la Frontera, in questa occasione tornando a testare le mescole da asciutto. 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti