F1, problemi in casa Williams: causa per 100 milioni

Claudia Schwarz, ex dipendente, ha portato il team di Grove in tribunale
F1, problemi in casa Williams: causa per 100 milioni© Getty Images
2 min

ROMA - Agosto agitato per la Williams a causa intentata da Claudia Schwarz, ex responsabile marketing al team, con le accusa di mobbing e diffamazione, per una cifra di ben 100 milioni di euro. Secondo l'ex dipendente, all'interno del team di F1, alcuni personaggi avrebbero tentato di rovinarle la reputazione, facendo uscire sui giornali di gossip una presunta relazione con con l’ex amministratore delegato di Dorilton Capital, Darren Fultz.

Anche la Williams fa causa

Non si è fatta attendere la risposta dei vertici della Williams. Anche il team ha intentato causa nei confronti della Schwarz  - per una cifra che sfiora i 7 milioni di euro - con l'accusa di "condotta non professionale". Da alcuni esponenti presenti a Grove, l'ex responsabile marketing, è stata dipinta come "attaccabrighe, con tendenze sociopatiche, capace di creare un ambiente di paura". Tutto smentito senza remore dalla Schwarz, che ha negato anche la storia con Fultz.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti