Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Ferrari, Raikkonen: «C'è ancora tanto da fare»

Il pilota della Ferrari è ottimista dopo il flop dell'Australia

 

giovedì 26 marzo 2015 10:59

SEPANG - «La Ferrari è in una posizione migliore rispetto alla fine dello scorso anno, è un bel modo per incominciare ma c'è ancora tanto da fare. Dobbiamo stare più avanti, migliorare la velocità, soprattutto nelle qualifiche, invece siamo un pò più forti in gara». Lo ha detto Kimi Raikkonen alla vigilia del Gp della Malesia. «Per me non è stato il miglior inizio, abbiamo avuto dei problemi ma sono cose che possono succedere, quantomeno abbiamo una buona velocità di punta, sono certo che potremo esser forti in gara e lottare con gli altri. Tutto il pacchetto è migliorato, il motore, il telaio. È impossibile indicare miglioramenti solo in un'area. Le cose vanno nella direzione giusta e continueremo a spingere in questa direzione ma dobbiamo lavorare duramente», ha continuato. 

MEGLIO DI MELBOURNE - «Spero ovviamente che vada meglio di Melbourne. La velocità c'è. Abbiamo avuto sfortuna all'inizio ma la macchina è andata bene su tutti i circuiti che abbiamo provato, non vedo perché non dovrebbe accadere qui. Paura di un incidente? Qualcuno l'ho fatto, l'anno scorso uno non grave ma determinante per la stagione: quando si fa un errore ne si pagano le conseguenze, quando non sei pronto ad assumerti il rischio dietro sono in tanti pronti a farlo e a superarti, fa parte del gioco. Ma le possibilità di un incidente grave sono superiori nel traffico di tutti i giorni», ha concluso.

Per Approfondire