F1 Ferrari, Raikkonen: «Rinnovo non dipende da me»

Per il finlandese «è una questione che riguarda la squadra»
F1 Ferrari, Raikkonen: «Rinnovo non dipende da me»© Getty Images

LONDRA - Il suo futuro alla Ferrari è una questione che riguarda i vertici del team. Kimi Raikkonen risponde alle dichiarazioni fatte nelle ultime settimane da Sergio Marchionne e Maurizio Arrivabene: il presidente e il team principal della Rossa hanno più volte ribadito che il rinnovo di un anno dipende dai risultati del finlandese e che dunque è tutto nelle sue mani. «Ma non sempre le cose sono nelle nostre mani - ha spiegato il finlandese durante l'F1 Show, programma televisivo britannico dedicato al circus - Hanno l'opzione di estendere il contratto per un altro anno e tocca a loro decidere, sia che firmi, sia che non firmi».

FARE BENE Il periodo non è dei migliori, ma Raikkonen non ha dubbi sul fatto che la Formula 1 gli piaccia ancora. «Non sarei qui oggi se non amassi questo sport. Ma non è divertente quando ti capitano weekend come quello in Austria. Non è la prima volta, sperò che sarà l'ultima, ma a volte le cose vanno male. L'obiettivo rimane quello di fare bene, tutta la squadra lo vuole e sono sicuro che in futuro la Ferrari sarà il team da battere».

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti