Corriere dello Sport

Ferrari

Vedi Tutte
Ferrari

F1 Singapore, Raikkonen: «Ancora tanto da lavorare»

F1 Singapore, Raikkonen: «Ancora tanto da lavorare»
© EPA

Il finlandese della Ferrari ha chiuso con un ottimo secondo tempo a 275 millesimi da Nico Rosberg la seconda sessione di libere

Sullo stesso argomento

 

venerdì 16 settembre 2016 17:44

SINGAPORE - «Sono solo le prime prove libere e quindi non possiamo dire niente se non che nelle seconde siamo andati meglio delle prime. C'è ancora tanto da impostare per rendere la vettura ancora più competitiva, noi faremo del nostro meglio e vediamo cosa accadrà domani». Kimi Raikkonen rimane con i piedi per terra al termine della prima giornata di prove libere del Gp di Singapore, chiuse con un ottimo secondo tempo a 275 millesimi da Nico Rosberg con la Mercedes.

DARE IL MASSIMO  Domani in qualifica bisognerà cercare di fare meglio non solo delle Mercedes ma anche delle Red Bull, più veloci nella prima sessione: «Non so cosa accadrà ma come ho detto noi cercheremo di fare il meglio domani e vedremo cosa riusciremo a fare in qualifica», ha aggiunto il finlandese della Rossa.

Articoli correlati

Commenti