F1 Ferrari, Raikkonen: «Non credo che i tempi contino molto»
© LAPRESSE
Ferrari
0

F1 Ferrari, Raikkonen: «Non credo che i tempi contino molto»

Il finlandese ha svolto un lavoro di sviluppo, ma è riuscito ad avvicinare il record della pista con le Soft

BUDAPEST – Al termine della due giorni di test sulla pista di Budapest anche Kimi Raikkonen ha esternato le sue sensazioni: «Alla fine non è stata una giornata molto diversa dai venerdì di prove libere, quando provi diverse soluzioni in preparazione della gara. Ecco perché non credo che i tempi contino molto».

LAVORO Il finlandese infatti ha svolto un lavoro in funzione dello sviluppo di alcune componenti. Anche dal punto di vista cronometrico però la prestazione di Raikkonen è stata rilevante soprattutto perché è riuscito a scendere sotto il muro dell’1’16” con gomme Soft, avvicinandosi sì al record non ufficiale della pista siglato da George Russell.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di Ferrari

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola