Gp Monaco, Hamilton in pole. Vettel quarto, Leclerc 16°
© Getty Images
Ferrari
0

Gp Monaco, Hamilton in pole. Vettel quarto, Leclerc 16°

La Mercedes detta legge con il britannico e Bottas in prima fila. Terzo tempo per Verstappen, beffa per il monegasco della Ferrari

MONTECARLO - La Mercedes detta legge nelle qualifiche del Gp di Monaco, per la Ferrari la strada è tutta in salita. Lewis Hamilton si prende l'ottantacinquesima pole della carriera, con il nuovo record della pista (1:10.166). Secondo Valtteri Bottas, a 1:10.252, seguito da Max Verstappen (1:10.641). Quarta posizione per Sebastian Vettel, il cui assalto alla pole è sfumato all'ennesimo contatto - lieve per la verità - con le barriere, durante il run decisivo. È andata ancora peggio a Charles Leclerc, fuori dopo il Q1 per un errore di valutazione del muretto Ferrari. Il pilota monegasco partirà dalla sedicesima posizione.

Disastro Leclerc

Nei minuti finali del primo round, con il dodicesimo tempo in tasca, Leclerc non è tornato in pista nel momento più caldo della sessione con i tempi di tutti i piloti che andavano abbassandosi. A eliminare suo malgrado il monegasco è stato proprio Vettel, anche lui a rischio esclusione prima dell'ultimo giro in cui ha fatto segnare il miglior crono provvisorio.

Bene Gasly e Magnussen

La giornata ha invece sorriso alla Red Bull, che oltre a Verstappen in seconda fila piazza Pierre Gasly al quinto posto. Bene anche Magnussen sulla Haas, sesto, seguito dalla Renault di Ricciardo e dalla Toro Rosso di Kvyat. A chiudere la top 10 l'ottimo Sainz su McLaren e l'altra Toro Rosso, con Albion.

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola