Leclerc:
© EPA
Ferrari
0

Leclerc: "In Canada punto al massimo"

Il pilota della Ferrari vuole riscattarsi dopo il terribile week end di Montecarlo, chiuso con un ritiro

MONTREAL - Charles Leclerc ha voglia di riscattarsi dopo l'infausto week end di Montecarlo: nel Gp di casa il pilota della Ferrari è stato eliminato nelle prime qualifiche per un errore di strategia e poi, partito in 16ª posizione, si è ritirato per una bucatura rimediata durante un tentativo di sorpasso. A Montreal, dunque, il giovante talento proverà a tornare davanti. "Quello di Montreal è di nuovo un circuito cittadino che come sapete sono i miei preferiti. Qui daremo tutto per cercare di massimizzare il potenziale della nostra monoposto".

F1, Leclerc sogna una MotoGp

Velocità massima

Il motore della SF90, con la sua elevata velocità di punta, si sposa bene con i lunghi rettilinei della pista canadese: "Il tracciato premia le qualità della power unit e cercheremo di sfruttare al meglio le caratteristiche del nostro motore - ha proseguito Leclerc - L’obiettivo è ovviamente arrivare più in alto possibile in classifica, anche se per ora è difficile dire quali siano i valori in campo. Io sono pronto, anche se ho corso qui una sola volta, e mi aspetto di migliorare costantemente man mano che entreremo nel vivo di questo weekend”.

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola