Binotto:
© LAPRESSE
Ferrari
0

Binotto: "La Ferrari non sfrutta al massimo le gomme"

Il team principal della Rossa si sofferma sulle difficoltà della sua scuderia a essere competitiva su ogni tracciato

ROMA - In questo momento la Ferrari pensa a risolvere i problemi che l'hanno tenuta dietro alla Mercedes in tutta la prima parte di stagione, Canada escluso. È quanto ha spiegato il team principal della Rossa in un'intervista al magazine tedesco Auto Motor und Sport. "Se vinceremo il titolo non è la domanda principale che mi pongo in questo periodo - ha spiegato - ci vorranno due o tre aggiornamenti prima di essere in grado di sfidare la Mercedes su ogni pista".

F1, torna Alonso in Ferrari? Lui non conferma nè smentisce

Problemi con le gomme

Subito dopo, Binotto si è soffermato a spiegare il motivo di un avvio di stagione così difficile e inaspettato, soprattutto dopo gli ottimi risultati nei test sostenuti prima del mondiale: "Se facciamo un confronto diretto tra i risultati nei test di Barcellona e il week end di gara al Montmelò, siamo peggiorati per un semplice motivo: abbiamo sbagliato strada nello sviluppo della monoposto, sottovalutando le debolezze del nostro pacchetto. La nostra macchina sfrutta male le gomme 2019 e non riesce a dare il massimo in termini di carico. Abbiamo pertanto dei problemi nel fare andare in temperatura e a mantenere la finestra in cui il grip è al massimo".

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola