Vettel:
© Getty Images
Ferrari
0

Vettel: "A Silverstone si respira la storia della Ferrari"

Il pilota tedesco è affascinato dal circuito dove si correrà il prossimo appuntamento: "È qui che abbiamo vinto la nostra prima gara"

ROMA - "Credo che gareggiare a Silverstone sia speciale per tutti i piloti perché quella inglese è una pista molto bella, con tante curve veloci. È anche molto tecnica, specialmente nella prima parte, dove ci sono le curve nuove, anche se la mia preferenza rimane per la vecchia parte con quelle più veloci". Sono le parole del 4 volte iridato, Sebastian Vettel, in vista del Gp di Gran Bretagna, decimo appuntamento stagionale della Formula Uno che si corre nel weekend, sullo storico circuito di Silverstone.

F1, Binotto conferma Vettel per il 2020

Profumo di vittoria

"Per chi corre in Formula 1 ci sono poche sequenze più belle di quella formata da Maggots-Becketts-Chapel che introduce all'Hangar Straight. Credo che a un pilota quelle curve non possano non piacere, e certamente io le adoro -prosegue il pilota tedesco- Abbiamo vinto qui lo scorso anno e questo è anche il luogo in cui la Scuderia Ferrari ha conquistato la sua prima affermazione in Formula 1 tanto tempo fa. Qui a Silverstone respiri la storia del motorsport e anche quella della Ferrari"

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola