Leclerc:
© EPA
Ferrari
0

Leclerc: "Vincere con la Ferrari è un sogno che si avvera"

Il pilota monegasco dedica la vittoria a Spa all'amico scomparso, Anthoine Hubert

SPA - "È un sogno che avevo fin da bambino, ma si è realizzato in un week end davvero difficile. Abbiamo perso un amico, voglio dedicare la mia prima vittoria in Formula 1 a lui, siamo cresciuti insieme. Non posso godermi a pieno la mia prima vittoria". Il primo pensiero di Charles Leclerc dopo il trionfo a Spa va al giovane Antoine Hubert, a cui dedica la sua prima vittoria conquistata al volante della Ferrari. E' il più giovane pilota della storia Ferrari a vincere un Gran premio.

Una gara difficile

"E' stato un GP molto difficile. Ho faticato parecchio con le gomme, soprattutto nella fine. Ma sono contento perchè sono riuscito a gestirle meglio rispetto a Budapest. Un buon weekend a livello di prestazione conclusosi con pole e vittoria". Infine sulla battaglia con Lewis Hamilton: "In gara non è stato semplice. Mi stava riprendendo velocemente verso la fine. Ho avuto un pochino di pressione ma sono comunque riuscito a tenerlo dietro".

F1, Leclerc centra la pole a Spa

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola