Ferrari
0

Leclerc: "Dai tifosi un supporto incredibile"

Durante la conferenza stampa del Gp d'Italia il pilota della Ferrari parla delle sensazioni provate di fronte alle migliaia di tifosi della Rossa in festa a Milano

Leclerc:
© Getty Images

MONZA - "È stata una sensazione incredibile arrivare qui a Monza da ferrarista per la prima volta. Ho trovato tanti tifosi riuniti a Milano già da ieri, tutta quella gente mi ha colpito profondamente". Durante la conferenza stampa del Gp d'Italia Charles Leclerc confessa di essere rimasto impressionato dal sostegno dei tifosi della Ferrari, a migliaia ieri in piazza Duomo per celebrare il 90° anniversario del Cavallino Rampante. Poi il pilota monegasco torna sulla vittoria di una settimana fa a Spa: "sapevamo che le Mercedes erano forti sul passo gara, ma abbiamo fatto un grande lavoro di squadra. Vettel è stato fantastico nel tenere Hamilton a distanza per un paio di giri. Ora dobbiamo concentrarci sulla gara di Monza".

Il silenzio di Spa

Sempre parlando di Spa, Leclerc spiega il suo "silenzio" radio con il team. "È vero, ho parlato poco, gli ingegneri pensavano ci fossero problemi alla radio, ma in realtà ero molto concentrato sulla gara. Non ho fatto ancora molto per festeggiare la mia prima vittoria, non c'è stato tempo, spero di farlo dopo Monza. Comunque la vittoria è una bellissima sensazione, ti dà fiducia. Ora posso concentrarmi sul futuro, sperando possano arrivare altri successi". Infine, qualche parola sul suo rapporto con Vettel: "È ottimo, collaboriamo per migliorare la macchina. In pista vogliamo batterci, fuori condividiamo informazioni e idee per progredire. Credo sia una grande cosa".

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola