Vettel:
© LAPRESSE
Ferrari
0

Vettel: "Problema strutturale, non so cosa sia successo"

Il pilota tedesco della Ferrari è stato costretto al ritiro dopo appena otto giri ad Austin

AUSTIN - "Non dovrebbe trattarsi di motore, penso che sia un problema strutturale. Non ho idea di cosa sia successo realmente, esamineremo e vedremo più tardi". Sebastian Vettel commenta sconsolato il clamoroso ritiro nel Gran Premio degli Usa 2019 di Formula 1. La Ferrari del tedesco ha riportato il cedimento improvviso della sospensione destra e non è stato possibile proseguire la gara.

Vettel: "Problema strutturale, non so cosa sia successo"
© LAPRESSE

Weekend nero per il tedesco

I problemi ad Austin erano però iniziati fin dalla partenza, visto che nel primo giro il quattro volte campione del mondo era stato superato da diversi piloti: "È stato molto difficile far funzionare la macchina nel primo giro. Ho dovuto far passare tanti piloti senza nemmeno oppormi. Ho faticato a far funzionare le gomme e a percorrere bene le curve. Abbiamo fatto tanti giri durante il weekend e non so cosa sia successo oggi".

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola