Vettel punge Verstappen:
© EPA
Ferrari
0

Vettel punge Verstappen: "È immaturo, lo ignoro"

Il pilota della Ferrari risponde alle accuse dell'olandese, secondo cui la Rossa sta "barando" per andare più veloce

SAN PAOLO - "Non c'è molto da dire al riguardo. Penso che quel commento sia stato immaturo". Sono dure le dichiarazioni di Sebastian Vettel, alla vigilia del Gp del Brasile, in risposta a Max Verstappen che, dopo il Gran Premio degli Usa aveva platealmente accusato la Ferrari di "barare" riguardo alla propria power unit. "Lo ignoro - prosegue - perché è irrilevante, noi vogliamo rispondere in pista".

F1, in Texas vince Bottas: Hamilton campione del mondo

Duro lavoro

Il ferrarista è poi tornato sulla difficile performance di Austin, che lo ha visto ritirarsi per un cedimento della sospensione posteriore destra dopo una buona seconda posizione in griglia di partenza agguantata al sabato. "Austin non è stato un buon fine settimana per noi - ha concluso il quattro volte campione del mondo - soprattutto la domenica. Lavoriamo però duramente per tenere il passo". Vettel attualmente è ancora in corsa per il terzo posto in campionato, staccato di 19 punti da Charles Leclerc e di cinque proprio da Max Verstappen

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola