Ferrari
0

Ferrari, Camilleri: "Verstappen? Non è credibile"

L'ad della scuderia di Maranello commenta duramente le parole del pilota olandese

Ferrari, Camilleri:
© LAPRESSE

MARANELLO - "Perché dovrei prestare credibilità a un 22enne? Le dichiarazioni choc generalmente non ti portano molto lontano. A volte il silenzio è più potente: questo è il mio punto di vista". Con queste parole, pronunciate nel corso della cena di Natale della Ferrari, l'ad Louis Camilleri sembra chiudere la porta definitivamente a un eventuale ingaggio futuro di Max Verstappen. Camilleri ha duramente criticato le parole del pilota olandese che, dopo il Gp di Austin, insinuò che la scuderia di Maranello fino a quel momento aveva barato.

Sotto pressione

"Verstappen voleva esercitare un'incredibile pressione sulla Ferrari, le sue parole hanno creato molti problemi all'interno della squadra. Capisco la sua frustrazione per il fatto che a volte restiamo in silenzio, ma siamo la Ferrari e dobbiamo evitare le polemiche, non credo che dovremmo abbassarci a questo livello".

F1, Ferrari: l'11 febbraio la presentazione

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola