Todt: "Leclerc ha le qualità per vincere il Mondiale"

In una intervista a La Gazette de Monaco, il numero uno della FIA si dice convinto che il monegasco conquisterà il titolo iridato
Todt: "Leclerc ha le qualità per vincere il Mondiale"© LAPRESSE
Tagsferrarifiaformula1

ROMA - Il passato difficilmente si dimentica. Jean Todt, presidente della FIA, la Federazione Mondiale dell'Automobilismo, non scorda il suo in Rosso quando, insieme a Michael Schumacher, dominava il Mondiale di Formula 1. E immagina che un giorno, non troppo lontano, a dominare il Circus sarà Charles Leclerc, giovane fenomeno ferrarista.

Ferrari, Leclerc fino al 2024. Vidal: “Futuro? Dopo le vacanze”
Guarda il video
Ferrari, Leclerc fino al 2024. Vidal: “Futuro? Dopo le vacanze”

Il talento è quello giusto

Il dirigente transalpino, in una intervista rilasciata a La Gazette de Monaco non si è risparmiato in complimenti verso il monegasco, peraltro assistito dal figlio di Todt, Nicolas. “Ritengo che Charles Leclerc debba assicurarsi di avere una macchina e una squadra che gli permettano di vincere delle gare. Mi auguro che diventi campione del mondo, perché se lo merita, ma dipenderà tutto dalla vettura. Credo che la vittoria del campionato del mondo dipenda all’80% dalla monoposto e al 20% dal talento del pilota. Quel 20% Charles ce l’ha già”, ha detto Todt. Insomma l'ex team principal della Ferrari si aspetta che la Rossa, che verrà presentata il prossimo 11 febbraio al Teatro Comunale “Romolo Valli” di Reggio Emilia, possa garantire una affidabilità e una potenza in grado di contrastare il binomio Mercedes-Hamilton.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti